Non chiamarmi Lolita

Non chiamarmi Lolita

di Irene LeGentil

legentil irene

Trama

Alana Portinari ha un unico grande sogno: vincere ai campionati nazionali di ginnastica ritmica.
Coltiva questa disciplina fin da bambina sennonché, a causa della prematura morte della madre e per un infortunio che la allontana dal podio delle gare, la sua carriera subisce un arresto.
Decisa a rimettersi in gioco, è costretta a lavorare di notte per pagarsi la retta dell’esclusiva palestra in cui si allena e, sotto mentite spoglie diventa la provocante ballerina Lolita di un night club. Qui incontra Derrick, atleta di fama mondiale, con cui inizia una relazione. Ma lui è anche il suo nuovo coach e le cose non vanno come dovrebbero.
Mentre il campionato si avvicina, Alana dovrà far chiarezza in se stessa prima di tutto, dovrà imparare ad acquisire fiducia verso il prossimo e capire se sarà all’altezza del proprio obiettivo: vincere la Nazionale con le sue uniche forze, la tenacia e la determinazione.

L'autrice

Irene LeGentil

Irene LeGentilIrene LeGentil è una scrittrice veronese appassionata di letteratura romance e fantasy.

Tutto è iniziato quando da piccola si è trovata tra le mani una copia di Harry Potter e la pietra filosofale, da lì è nato il suo amore per la parola scritta, la magia e l’avventura. Studia lingue all’Università di Verona, ama viaggiare, leggere, risolvere cubi di Rubik e iniziare serie tv che non finirà mai.

Per lei ogni giorno è un nuovo capitolo, degno di essere vissuto e raccontato.

Per la Literary Romance fa il suo esordio con il romanzo “Un amore in bilico”.