Liana Zimmardi

zimmardi

Liana Zimmardi

Liana Zimmardi nasce nell’Aprile del ʼ72 a Palermo, città dove è cresciuta e ha sempre vissuto. Si è laureata in Economia e Commercio ed esercita la professione di commercialista. Con i numeri è brava, ma le lettere sono la sua passione.

Una passione che l’accompagna sin da bambina, quando divorava libri d’avventura per poi passare ai grandi classici della letteratura e non solo. Con i suoi romanzi le piace regalare sogni alle amiche.

Mamme e mogli come lei, schiacciate dagli impegni di ogni giorno e ragazze romantiche che cercano il grande amore. Nei suoi libri non c’è posto per violenza, odio e volgarità. Ma solo per l’amore, l’amicizia e la vita. La sua ultima trilogia, ambientata tra la Prima e la Seconda guerra mondiale, narra le vicende della famiglia Barker.

Il primo di questi romanzi dal titolo “Una foto e un unico bacio” è il secondo in ordine temporale, segue “La brezza e la tempesta” che narra le vicende della giovane e appassionata Marianne e conclude “Nessuna scelta”.